Casa Bianca del Quartiere

 

Cosa succederebbe se alle elezioni americane si presentasse una candidata torinese? Quali sarebbero i punti del suo programma in termini di ambiente e sanità? Cosa vorrebbero gli abitanti di Torino dal futuro presidente degli Stati Uniti d’America?

 

Le Case del Quartiere unite per contrastare l'emergenza alimentare con Torino Solidale

 

Le Case del Quartiere partecipano all’attività di sostegno alimentare della “Rete Solidale a sostegno della popolazione per affrontate l’emergenza epidemiologica da covid-19” sviluppata dalla Città di Torino con Arci, Caritas, Euphemia, EduCare e Rete delle Case del Quartiere.

13 snodi territoriali distribuiti su Torino che assicurano rifornimento, stoccaggio di beni alimentari e di prima necessità, redistribuendo con consegna a domicilio a numeri molto grandi di persone, attraverso volontari civici.

AttrezzaTO: la cassetta degli attrezzi solidale a disposizione del tuo quartiere

 

AttrezzaTo è un servizio di service solidale e condiviso a cura della Rete delle Case del Quartiere che permetta agli enti gestori delle Case del Quartiere, alle associazioni e ai gruppi di cittadinanza attiva presenti nella città di Torino di realizzare a costi contenuti iniziative ed eventi pubblici socio-culturali. 

AttrezzaTo è un progetto sostenuto con i fondi Otto per Mille della Chiesa Valdese.

Le Case del Quartiere ai tempi del Corona Virus

 

Tutte le attività delle Case del Quartiere di Torino sono sospese alla luce del Decreto Ministeriale 8 Marzo 2020 in merito a Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Il welfare aziendale che fa la differenza: Secondo Welfare... per primi!

 

Attività formative ed informative a beneficio dei soggetti della cooperazione e del non profit per favorire l’aggregazione di esigenze e potenziali risposte in collaborazione con Enti Pubblici e imprese profit.

Progetto a cura di Solidea, Società di Mutuo Soccorso del sociale in collaborazione con la Rete delle Case del Quartiere di Torino e molti altri enti.

La nostra Valutazione d'Impatto Sociale

Le Case del Quartiere di Torino hanno misurato il proprio impatto sociale, attraverso un percorso di indagine che ha coinvolto oltre 300 enti del Terzo Settore e gruppi che collaborano attivamente all’interno delle 8 strutture.

Attraverso il metodo ImpACT proposto da Euricse, fondazione di ricerca di Trento, la Rete delle Case del Quartiere, ha definito indici e strumenti quantitativi e qualitativi, per raccontare i risultati raggiunti, del benessere promosso e dei cambiamenti sociali generati dall’azione delle Case.

Rete delle Case del Quartiere

Lavoriamo per diffondere buone pratiche di innovazione sociale e rigenerazione urbana a partire dalle necessità dei territori. 

Diventa protagonista di Eroi per Casa!

Eroi per casa è un progetto di Audience Engagement che ha partecipato e vinto il bando Open Community di Compagnia di San Paolo. Il progetto vuole ampliare e diversificare i pubblici della programmazione culturale delle otto Case del Quartiere di Torino al fine di incidere sul rafforzamento del capitale culturale, sociale e creativo dei territori.

Artigiani Sociali nelle Case del Quartiere

Mercoledì 2 ottobre 2019 alle 17:30 a Più SpazioQuattro presentiamo il progetto Artigiani Sociali – Kit di formazione per gli operatori delle Case del Quartiere. Parleremo di percorsi formativi per i nuovi operatori sociali con: Franco Floris, Andrea Marchesi, Davide Bazzini e i nostri operatori delle Case.

Case del Quartiere

mq di spazi aperti a tutti

attività culturali e sociali

passaggi annuali

Il 19 ottobre 2019 arriva Thub06 a Torino: una giornata di attività gratuite, laboratori, letture, giochi e pranzi condivisi per bimbe e bimbi 0-6 anni e famiglie, in 13 diversi hub territoriali sparsi per la città. Ci sarai?

Artigiani Sociali nelle Case del Quartiere

Dal 2014, le Case hanno intrapreso un percorso per definire quali fossero i propri principi e caratteristiche: ne è nato un Manifesto pubblicato nel 2015. Il sesto punto del Manifesto definisce gli operatori delle Case come Artigiani Sociali. La riflessione su ruolo e professionalità degli operatori è proseguita fino ad oggi per definire quali competenze caratterizzano la figura dell’Artigiano.

La Valutazione dell’Impatto Sociale

delle Case del Quartiere

2018

Vuoi proporre un progetto alla Rete?

Accogliamo proposte di enti del terzo settore, pubbliche amministrazioni, privati e gruppi informali che vogliano coinvolgere le Case del Quartiere nella co-creazione di percorsi comuni. Vogliamo che le proposte siano in linea con i principi del Manifesto delle Case del Quartiere e che abbiano una ricaduta sui quartieri della città.