Mangiare nelle Case

Le Case del Quartiere sono luoghi accoglienti, aperti ai cittadini, dove poter fare e stare insieme, anche durante i momenti conviviali. Molte case ospitano infatti al loro interno bar, ristoranti o locande sociali, a gestione interna o gestite da cooperative sociali, pronti ad accogliervi con i loro cibi semplici e buoni, a km0, con prezzi accessibili in linea con i principi di inclusione.

Attività

Lavoratori

Ore di servizio

Giorni di apertura settimanali

Scopri i nostri servizi di ristorazione

Ad accoglierti all’ingresso dei Bagni Pubblici di via Aglié c’è il bancone del bistrot Acqua Alta, uno spazio dove nessun pesce è fuor d’acqua! A curare la cucina il cuoco Amer, di origine egiziana ma specializzato in piatti toscani. I piatti in menù sono genuini e accessibili, rispettano l’ambiente e vanno incontro ai variegati gusti della popolazione del quartiere, basandosi sopratutto sui prodotti del vicino mercato di Piazza Foroni.

La sala del ristorante è la stessa che ospita associazioni e attività della Casa del Quartiere. Dalla biglietteria per avere l’accesso alle docce allo sportello sociale, dalle attività di sartoria del Baobab Couture ai concerti della rassegna Gocce di Musica e alle attività creative del PAC. E’ anche possibile mangiare all’aperto in cortile.

Apertura:

  • da lunedì a mercoledì ore 9.30-19.30
  • giovedì e venerdì ore 9.30-23.30

Info e prenotazioni:

Nel quartiere di Mirafiori Nord, all’interno di Cascina Roccafranca vi accoglie Andirivieni Osteria e Caffetteria. Quando entrate sulle pareti colorate potete cogliere momenti di vita quotidiana dei ragazzi della cooperativa che gestiscono osteria e caffetteria. Fuori vi accoglie il fresco dehor in cortile.

Un progetto della Cooperativa Sociale Raggio, nata nel 2012 su iniziativa di un gruppo di ragazzi del quartiere, con l’obiettivo di perseguire l’inserimento lavorativo di soggetti svantaggiati. Fra questi non solo persone affette da disabilità cognitive medio/lievi ma anche persone che si trovano in condizioni di marginalità. La cucina diventa uno strumento di apprendimento e crescita e un modo di stare e fare insieme. Ogni giorno viene proposto un menu corto a chilometro giusto: pochi piatti, diversi ogni mese, che seguono il corso delle stagioni, limitando gli sprechi.

Apertura:

  • da lunedì a sabato ore 7.30-19.30 La caffetteria è aperta tutti i giorni dal lunedì al sabato (dalle 7.30 alle 19.30, con una pausa tra le 12 e le 14:30), mentre il ristorante chiude solo il lunedì a pranzo e la domenica a cena.

Info e prenotazioni: 

Al Barrito, il menù è di tipo stagionale: ogni giorno lo chef e i ragazzi fanno la spesa di verdura e frutta nel mercato rionale di corso Spezia. Gli altri prodotti sono a KM0, provenienti da cascine alle porte della città. I prezzi sono alla portata di tutte le tasche, con coperto e acqua compresi nel prezzo. Si accettano inoltre la maggioranza dei ticket e buoni pasto.

La sera lo spazio ristorante si trasforma, offrendo a seconda dei giorni della settimana serate di musica e cabaret. Il venerdì e il sabato sono dedicati alle famiglie con bambini: mentre i genitori possono cenare tranquillamente a tavola con gli amici, i bimbi hanno uno spazio dedicato con animatori. Uno spazio sempre colorato e caldo, anche nelle fredde serate invernali.

Apertura:

  • da lunedì a sabato ore 12-14:30 (pranzo)
  • da giovedì a sabato ore 19:30-23 (cena)

Info e prenotazioni: 

I Bagni Municipali accolgono tutti i visitatori della Casa del Quartiere di San Salvario: non solo caffetteria e ristorante ma anche anima di tantissime attività. Sono gestiti da una cooperativa che ha iniziato nel 2007 con il piccolo ristorante Tavola di Babele in Borgo San Paolo e che dal 2011 è arrivata in San Salvario. Gli spazi interni e il dehor sono serviti da wi-fi e utilizzabili per studiare, leggere, per fare riunioni e feste.

La filosofia dei Bagni è chiara: produttori etici, filiera corta, prodotti di stagione, acqua sfusa, attenzione agli sprechi con l’utilizzo di materiale in mater-bi, riciclabile e biodegradabile. Non da ultimo, piatti e sapori un po’ da tutto il mediterraneo (e non solo!). Il menù prevede sempre la scelta tra due primi, due secondi, tre contorni, un piatto unico e il menu degustazione. Dalle 19.30 alle 22.00 ogni sera si prepara l’aperitivo con tapas che rispettano gusti e necessità di tutti.

Apertura:

  • 7/7 da lunedì a domenica ore 9-24
Info e prenotazioni:

Un progetto della Cooperativa sociale Raggio, un gruppo di giovani che credono nei valori di accoglienza, inclusione sociale e integrazione e che hanno come obiettivo primario l’inserimento lavorativo, e di conseguenza sociale, di persone appartenenti a categorie svantaggiate.

Al Cecchi – Piola Oltre Frontiera propone una cucina semplice e curata nei dettagli. Lavorano con piccoli produttori locali, ponendo attenzione alle materie prime che vengono utilizzate. Una delle loro specialità sono i Cecchetti, chiaro riferimento ai tradizionali cicchetti veneziani.

Apertura:

  • 7/7 da lunedì a domenica ore 17-24

Info e prenotazioni: