Editoria e partecipazione. La Rete delle Case del Quartiere su Newfabric

Editoria e partecipazione. La Rete delle Case del Quartiere su Newfabric

Facebooktwittergoogle_plusmail

Il racconto della Rete delle Case del Quartiere pubblicato su Leggere la rigenerazione urbana. Storie da “dentro” le esperienze, il nuovo libro della collana “New Fabric” di Pacini Editore, diretta da Carlo Andorlini, Luca Bizzarri, Annibale D’Elia, Michele Gagliardo, Valentina La Terza, Ivana Pais, Salvatore Rizzo e Tommaso Sorichetti. L’obiettivo della collana è quello di dare spazio a realtà e situazioni innovative, non riconosciute dai quei sistemi istituzionali che tradizionalmente sono assunti come legittimanti, che vogliono incidere sullo sviluppo del territorio e dell’intero sistema Paese in ottica di promozione dell’interesse individuale e allo tesso tempo dell’interesse generale. Dare voce ai protagonisti di un Paese reattivo che contribuiscono con il loro fare a una costruzione condivisa e partecipate del concetto di bene comune.

La Rete delle Case del Quartiere ha risposto alla prima call nazionale “PRiNT. Raccontare per trasformare”, ed è stata selezionata insieme ad altre 14 realtà che raccontano di pratiche territoriali sul tema della rigenerazione urbana ed eperienze concrete che con la propria azione generano impatto sociale nelle comunità di riferimento, producendo valore sociale, culturale ed economico. Queste storie dimostrano che oggi in Italia c’è un fermento nell’interpretare l’innovazione sociale attraverso l’utilizzo di spazi, beni, luoghi e contesti rigenerati attraverso un processo ad alta densità relazionale, che privilegia il bene comune, che scommette sulla propagazione di coesione sociale, sperimentando strumenti e processi collaborativi.

Il libro vuole essere un punto di partenza per la creazione di una comunità di senso attorno all’hub di Newfabric: PRiNT. Uno spazio per stimolare ed elaborare approfondimenti sulle storie che raccontano la mutazione sociale in atto in Italia; un movimento che propone istantanee e fotografie attraverso pubblicazioni tradizionali, e-book, istantanee infografiche che generano convegni, incontri, proposte operative e gruppi di lavoro.

Il primo incontro di presentazione si svolgerà, in occasione di BookCity Milano, il 18 novembre alle ore 17.30 presso il COHUB di Milano in via Calusca 10. L’incontro presenta in anteprima il libro Leggere la rigenerazione urbana. Storie da “dentro” le esperienze a cura di Carlo Andorlini, Luca Bizzarri e Lisa Lorusso, con i contributi di Annibale d’Elia e Elena Granata. Le 14 storie che compongono questo racconto sono legate dal sottile filo rosso dell’entusiasmo e della consapevolezza che esistono dei valori comuni di riferimento attorno ai quali riconoscersi come comunità.

Interverranno alcune delle Associazioni, Cooperative e Istituzioni che hanno scritto i racconti di rigenerazione urbana: Amata Brancaleone e Villaggio Globale (Ra), La Capagrossa (Ruvo di Puglia, Ba), DAR=CASA (Mi), Dynamoscopio (Mi), Kilowatt (Bo), Libera Campania, Officina Piedicastello (Tn), Piattaforma delle Resistenze Contemporanee (BZ), la Rete delle Case del Quartiere (To), ReUSEs (Aq), Università Tor Vergata (Rm), Urban Landscape Hub (Mi). Insieme a Carlo Andorlini, Luca Bizzarri, Annibale d’Elia, Elena Granata, Lisa Lorusso, Valentina La Terza, Marta Mainieri, Andrea Minetto.

 

Facebooktwittergoogle_plusyoutubeinstagrammail