Eventi nelle Case: la prima settimana di agosto 2017!

Eventi nelle Case: la prima settimana di agosto 2017!

Facebooktwittergoogle_plusmail

In questa settimana a cavallo tra luglio e agosto continuano le rassegne estive della Casa del Quartiere di San Salvario (Portofranco Summer Night) e di Cascina Roccafranca (Cascina sotto le stelle).

Altre Case rimangono aperte per gli ultimi giorni delle proprie attività tra corsi, sportelli, ristorazione e altri progetti (Casa nel Parco, Hub Cecchi Point, Barrito, Bagni Pubblici di via Aglié), prima della chiusura di agosto.

Cosa vi consigliamo suggeriamo allora per questa settimana? Iniziamo dalla Casa del Quartiere di San Salvario, con l’ultimo appuntamento della rassegna cinematrografica Portofranco Summer Night, questo martedì, primo agosto. Questa volta cuffie wireless e proiezione silent con una commedia che attraversa il mediterraneo: In viaggio con Jacqueline (di Mohamed Hamidi, 2017). Come sempre, distribuzione cuffie dalle 20:30 e inizio film alle 21:45. Nel frattempo, potrete rinfrescarvi con l’aperitivo preparato per voi dai Bagni Municipali.

Nei giorni successivi, una proposta diversa per ogni sera con Cascina sotto le stelle, a ingresso libero e sempre dalle 21. (Luogo e indirizzo sempre gli stessi: il cortile di Cascina Roccafranca di via Rubino 45). Torna il mercoledì folk di Cascina con Dilune, gruppo nato per mantenere viva la musica occitana e francoprovenzale in particolare, per toccare poi anche i Balcani, i paesi baschi e altre tradizioni musicali europee. Sul palco Angela Piaggi (organetto e ghironda), Annette Seimer (flauto e percussioni), Oriana Gorinelli (organetto, chitarra, percussioni), Carla Ferrero (clarinetto).
Giovedì finale col fiato sospeso per la rassegna Un’estate al cinema, a cura dell’associazione Museo Nazionale del Cinema. Nel cortile di Cascina verrà proiettato Il ponte delle spie, di Steven Spielberg (2015). Un thriller ambientato nella profonda guerra fredda, in cui la vita di un affermato avvocato di Brooklyn si intreccia con quella di una spia sussa.
La rassegna si conclude venerdì con Concert Jouet, un “concerto semiserio” per voce e violoncello. Musica buffa accompagnata da un’approssimazione che diventa regola, da incidenti che si fanno costante e l’arrangiarsi all’ultimo minuto… l’assoluta normalità. Con Paola Lombardo e Paola Torsi, musiciste e performer, regia di Luisella Tamietto delle Sorelle Suburbe.

Per il weekend, i Bagni Municipali vi aspettano con la propria formula estiva del pranzo: le “tapas municipali”. Una serie di piattini con ricette dal mondo (spagnole o marocchine, piemontesi o calabresi…) e insalatone superfresche. Rimagono aperte anche la Locanda nel Parco (alla Casa nel Parco, via Panetti 1) e l’Osteria Andirivieni (alla Cascina Roccafranca).

Facebooktwittergoogle_plusyoutubeinstagrammail