Soci della Rete delle Case del Quartiere e struttura organizzativa

I soci della Rete delle Case del Quartiere APS, associazione di secondo livello, sono attualmente 8 riuniti nell’Assemble dei soci. L’organo decisionale dell’associazione è il Consiglio Direttivo, attualmente composto da un rappresentante per ciascuna Casa. Inoltre, l’associazione si avvale di un Coordinamento operativo composto dai rappresentanti tecnico-operativi delle singole Case e dello staff dell’Ufficio Rete.

Soci della Rete delle Case del Quartiere e struttura organizzativa

Assemblea dei soci della Rete delle Case del Quartiere

L’Assemblea è l’organo sovrano dell’associazione ed è composta da tutti i soci. Ad oggi è composta da:

  1. Associazione Agenzia per lo Sviluppo Locale di San Salvario
  2. Associazione Casa delle Rane
  3. Associazione Il Campanile
  4. Associazione Stalker Teatro
  5. Cooperativa Lancillotto
  6. Cooperativa Liberitutti
  7. Fondazione Cascina Roccafranca
  8. Fondazione Mirafiori ONLUS

 

Consiglio direttivo della Rete delle Case del Quartiere 

Il Consiglio Direttivo compie tutti gli atti di ordinaria e straordinaria amministrazione e svolge un ruolo politico e di orientamento delle azioni della Rete stessa. Si suddivide in cinque aree d’azione: lo sviluppo della Rete, la progettazione, il fundraising, la Comunicazione, la valutazione e la formazione. Il direttivo è composto da:

 

Coordinamento operativo della Rete delle Case

è costituito dai rappresentanti tecnico-operativi nominati da ogni Casa del quartiere. Ha il compito di organizzare e accompagnare la realizzazione dei progetti e di comunicare le iniziative della Rete.

 

Ufficio della Rete delle Case

coordina la comunicazione interna ed esterna della Rete e gestisce la segreteria e l’amministrazione dell’associazione.