Eventi nelle Case del Quartiere dall'1 al 7 Aprile

Eventi nelle Case del Quartiere dall’1 al 7 Aprile

Facebooktwittergoogle_plusmail

Lunedì 01 Aprile

Casa del Quartiere San Salvario

IN FONDO A SINISTRA // TiES > h 19:30

In Fondo a Sinistra presenta “TiES”: Con un tour sui generis il talento della giovane cantautrice salentina toccherà importanti mete musicali del nord portando ancora una volta “Trust your gut”, il suo primo lavoro prodotto da ZIBBA.

Giovane artista di Lecce, Paola ha saputo attirare su di sè l’attenzione di pubblico e professionisti del settore registrando con Beatrice Antolini un importante singolo e piazzandosi come finalista in importanti Festival, fino a vincere una residenza artistica con il musicista Dimanrtino al Music Control nel 2018.

Casa nel Parco

DANZE GIPSY BALCANICHE > h 19:30

Le danze gitane sono risultato del viaggio dei Rom, dall’India all’Occidente: incontro di culture e stili diversi che, fondendosi e contaminandosi, danno vita ad una danza che fa della libertà di espressione la propria parola d’ordine.

Costo: 70€ annuali. Per informazioni contattare ivana.nikolic.391@gmail.com
o telefonare al 347 1273026.

Martedì 02 Aprile

Casa del Quartiere San Salvario

IN FONDO A SINISTRA // LE STANZE > h 19:30

In Fondo a Sinistra presenta “Le Stanze”: Duo musicale molto particolare che incrocia il rock alternativo ed il genere cantautoriale. Nasce dall’incontro di due artisti attivi da diversi anni nel panorama musicale italiano e soprattutto torinese: Anneke (Marinella Tenaglia) e Samuele Pigliapochi.

Provenienti da mondi diversi decidono di sperimentare – inizialmente per gioco – una commistione tra i loro generi: lei attualmente impegnata in un progetto elettronico e jazz, e lui pianista e fisarmonicista in progetti cantautoriali e minimalisti.
Ne emergerà un progetto sui generis, di cui ancora si ascoltano le evoluzioni giorno dopo giorno.

Casa di Quartiere Vallette 

SPAZIO GIOCO SOTTOSOPRA > h 17:00

Tante attività per i più piccoli, dove l’unica regola è imparare e divertirsi tutti insieme! Questi sono i laboratori per grandi e piccini allo Spazio Gioco Sottosopra.

Martedì 2 Aprile i temi saranno i giochi percettivi e i travasi!

Casa nel Parco

CORSO DI DANZA AFRICANA > h 19:15

Un ciclo di incontri per esplorare e conoscere l’Africa con le sue tante sfaccettature, i suoi colori, sonorità, tradizioni e curiosità. Attraverso la danza liberiamo l’energia al ritmo travolgente dei tamburi.

Costo: 30€ mensili. Per informazioni contattare info.loradelte@gmail.com
o telefonare al 347 
0148896.

Mercoledì 03 Aprile

Casa nel Parco

PRATICHE DI FELDENKRAIS > h 10:00

Pratiche di Feldenkrais è un’attività adatta a tutti, in cui vengono proposti semplici esercizi in piedi o seduti per rendere più facili, agili e leggeri i gesti e i movimenti quotidiani. Gli incontri sono tenuti da Emanuele Enria, insegnante di Feldenkrais, Associazione Multiproposta.

Si consiglia un abbigliamento comodo e adatto all’attività motoria. Poiché l’attività si svolge senza scarpe, si raccomanda di portare con sé un paio di calze di spugna o antiscivolo.

Costo: 30€ a persona per quattro incontri consecutivi. Non è richiesto il certificato medico di idoneità all’attività sportiva. Per informazioni e iscrizioni telefonare al 331 3899523 o 349 8102846, o scrivere all’email essereanzianimirafiorisud@gmail.com oppure emanuele_enria@yahoo.it

Giovedì 04 Aprile

Casa nel Parco

CORSO DI CHITARRA E STORIA DEL ROCK > h 17:00

Percorso musicale che affronta l’evoluzione della Popular Music e del genere Rock, in simbiosi con l’apprendimento base dello strumento della chitarra (piccoli accenni teorici, ma soprattutto l’insegnamento dei principali accordi e nozioni di ritmica per imparare le prime canzoni preferite).

Costo: 24€ mensili. Il corso ha avuto inizio il 18 Ottobre 2018. Per informazioni contattare l’indirizzo email andreamarzolla91@gmail.com o telefonare al numero 346 7603790. 

Bagni Pubblici di Via Agliè

LIBRINQUARTIERE – PAOLA CEREDA “QUELLA METÀ DI NOI” > h 18:15

LIBRIinQUARTIERE presenta “Quella metà di noi” di Paola Cereda. Romanzo candidato al premio Strega e ambientato a Torino nel quartiere Barriera di Milano, racconta la storia di una maestra in pensione che per necessità ricomincia a lavorare. Dialogherà con l’autrice il giornalista Paolo Coccorese.

Per chi lo desiderasse, in seguito si potrà cenare al Bistrot dei Bagni. 

Casa del Quartiere Barrito 

LA JAM SESSION DI GALLERIA DEI SUONI > h 20:00

Giovedì 4 Aprile la JAM session di Galleria dei Suoni si aprirà con la presentazione del libro “Abbassa quello stereo!” – Gli elefanti Edizioni. L’autore, Alberto Calandriello ci guiderà in un appassionato viaggio nella musica grunge e sarà accompagnatio dagli interventi musicali di Renato Tammi e Thomas Guiducci, che alterneranno la presentazione del libro con l’esecuzione di alcuni celebri pezzi grunge.

Ingresso Libero. Cena con menù alla carta dalle ore 20.00, per info e prenotazione tavoli telefonare allo 011 7920508 o 366 5913091. Nota: ricordatevi di portare uno strumento musicale. 

Bagni Pubblici di Via Agliè

GOCCE DI MUSICA PRESENTA BLUE SOFA > h 21:15

Per il consueto appuntamento settimanale, arrivano ai Bagni Pubblici di via Agliè i Blue Sofa!

Il progetto Blue Sofa BRKLYN 2019 nasce dall’ idea di Marcello Picchioni e Fabio Giacalone di tuffarsi in atmosfere neo soul jazz con elementi di musica elettronica.

Le musiche le vibes e i testi dei brani originali sono inspirati da storie di vita vissuta all’ombra dei grattacieli e dalla brezza del mare, dall’amore e dalla voglia di vivere.

Il duo renderà anche omaggio con alcune cover agli esponenti del genere neo soul e new jazz come Robert Glasper ed Erykah Badu.

Il concerto è ad INGRESSO GRATUITO con inizio alle ore 21:15. Per la cena, disponibile dalle 20:30, è gradita la prenotazione! 

Hub Cecchi Point

LUCIANI E CHIOCCHIO – MILONGA MULTICULTURAL  > h 21:00

Milonga Multicultural e Aurora Fornuto sono lieti di presentarvi un evento speciale e unico: Franco Luciani e Raul Chiocchio LIVE.

Il coinvolgimento e la forza della musica dal vivo, un interprete straordinario della musica argentina, un’abilità e una tecnica incredibili unite a una forte espressività. Strumentista, armonicista, compositore e cantante, Franco Luciani è considerato dalla critica e dalla stampa argentina come uno dei musicisti più importanti e talentuosi della nuova generazione. Vincitore del Premio Gardel 2018 come miglior album, l’armonica più importante del tango argentino.

Sarà accompagnato da un altro musicista argentino d’eccellenza, Raúl Chiocchio, uno dei chitarristi di tango più originali che si possano ascoltare nella scena tanguera attuale.

Per informazioni contattare i numeri di telefono 327 7352147 o 345 2611317 (anche tramite WhatsApp). Parcheggio interno gratuito (fino a esaurimento posti). 

Venerdì 05 Aprile

Hub Cecchi Point

SPETTACOLO CLOWN DESTINI > h 21:00

E’ il racconto ironico dei quasi 40 anni di attività che ha tenuto insieme il gruppo de “I Pentaclown” e che vuole lasciare alle generazioni future l’essenza e l’evoluzione di quest’arte che non perde mai il suo fascino.

Inconsapevoli di quello che sarebbe successo da un certo punto in avanti nella loro vita, seguono il loro destino ineluttabile di clown, lasciando gli spettatori nell’eterno dubbio: “Clown si nasce o si diventa ?”

Costo del biglietto: intero 12€ – ridotto 8€ (studenti, over 65, under 18, prenotazioni via mail) – ridotto residenti Aurora 5€. Per info e prenotazioni contattare la mail teatro@quintatinta.it o telefonare al numero 3383588315.

Sabato 06 Aprile

Casa del Quartiere Barrito 

I SABATI GIOCONDI > h 10:00

Alla Casa del Quartiere Barrito, dal 6 Aprile all’8 Giugno, i sabati mattina sono per genitori e figli! Nove mattinate per fare straordinarie esperienze di creatività, di gioco e stare insieme divertendosi in uno spazio sicuro e stimolante.

Ogni mattinata avrà un diverso tema e attività! Si parte il 6 Aprile con “Un laboratorio del cavolo”: impariamo a fare gli agricolori! Disegno Dai 4 agli 11 anni, con Armando Borrelli.

Casa del Quartiere San Salvario

WORKSHOP ARTETERAPIA – LABORATORIO ACCHIAPPASOGNI > h 13:00

L’acchiappasogni sono originari dalla stirpe di nativi americani Lakota, una delle tribù indigene del Nord America.
A quanto dice la leggenda, gli acchiappasogni filtrano il nostro mondo onirico, canalizzano le energie positive e trattengono quelle negative compresi tutti gli incubi che facciamo di notte.

Si tratta di un tuffo nella nostra essenza e nelle vibrazioni dei colori che, in questo caso, utilizzeremo attraverso i filati. La tessitura di un Acchiappasogni è una meditazione attiva attraverso l’uso delle mani.

I lavori manuali e creativi ci connettono con il lato destro del cervello, il lato creativo, il bambino interiore, facendoci provare un semplice e profondo benessere che ci porta ad avere un approccio flessibile e creativo con le situazioni, le relazioni e con la vita stessa.

20 euro: Tecnica Tradizionale
30 euro: Tecnica Spirale, Tridimensionale o TAO
I posti sono limitati a 10 persone. Per riservare il tuo posto contatta:

329 364 0961 Rojin / ayacreation.workshops@gmail.com

Cascina Roccafranca 

NOTE IMPROVVISATE > h 15:00

Scoprire gli strumenti musicali e il loro suono, i materiali, le forme e la relazione con il timbro che producono è il tema del laboratorio che pone al centro la creazione di strumenti musicali partendo da materiali di riciclo. A cura del gruppo BinCiapà.

Per informazioni ed iscrizione (necessaria): 011 01136250, inforoccafranca@comune.torino.it

+ SpazioQuattro 

PIANO MOBILE – SUPPORTO ALLA GENITORIALITÀ > H 16:30

“Pitch Black: l’uomo nero”: Ho paura. Lo so, ma andrà tutto bene!

Paura dei grandi e paura dei piccoli: l’importanza della presenza e dell’ascolto per poterle riconoscere e affrontare.

La genitorialità è una dimensione dell’essere umano affascinante e appagante che però può mettere a dura prova l’equilibrio emotivo della coppia o del singolo genitore con importanti ricadute sul benessere psicofisico dei membri di tutta la famiglia.

È rivolto a genitori e famiglie e offre tre colloqui di consulenza e orientamento gratuiti. Servizio attivo il martedì in orario 19/21 e venerdì in orario 9:30 12:30, previo appuntamento. Per informazioni contattare l’indirizzo email sistema@stranaidea.it o telefonare al 348 6493523.

Hub Cecchi Point

NON BUTTARTI GIÙ > h 21:00

Ispirato al libro di Hornby lo spettacolo inizia con un gruppo di persone che vuole suicidarsi e si ritrova per coincidenza sul tetto di un palazzo la notte di Capodanno. Sarà il pubblico a decidere gli input sul motivo che porta al suicidio i personaggi e sulle loro caratteristiche. La storia e la vita dei personaggi si svilupperà grazie ai flashback e alle relazioni tra i quattro personaggi.

Costo del biglietto: intero 12€ – ridotto 8€ (under 18, over 65, studenti, prenotazione via mail entro le ore 18 del giorno di spettacolo) – 5€ ridotto residenti Aurora e scuole d’improvvisazione e di teatro. Per info e prenotazioni contattare la mail teatro@quintatinta.it o telefonare al numero 3383588315.

Domenica 07 Aprile

+ SpazioQuattro 

PICCOLE STORIE – RASSEGNA TEATRO PER BAMBINI 018/019 > H 10:00

ALLA PAURA FAI BUUH…!! di e con Roberto Carena e Cristina Conti

PICCOLE STORIE – la rassegna di teatro per bambini che è ormai una consolidata tradizione delle domeniche dedicate ai bambini all’interno di Più SpazioQuattro, la Casa del Quartiere San Donato.

Per informazioni contattare l’indirizzo email info@piuspazioquattro.it

Hub Cecchi Point

IMPROJUNIOR > h 18:00

I pulcini dell’improvvisazione teatrale al Cecchi Point!

Per la prima volta sul palco 22 ragazzi dagli 8 ai 15 anni in uno spettacolo totalmente improvvisato. Strane macchine sonore, statue impossibili, storie improbabili, situazioni mai viste ma soprattutto la spontaneità e la meraviglia dell’improvvisazione pura e unica.

Con la supervisione di Simona Guandalini. Ingresso libero.

Cascina Roccafranca 

FILM STELLE SULLA TERRA > h 21:00

Unico, straordinario, delicato, da non perdere!

19 Premi Festival Cinema Indiani. Al termine della proiezione incontro con i volontari dell’AID-Associazione Italiana Dislessia e confronto sulla tematica del film. A cura del gruppo RoccafrancaFilm

Facebooktwittergoogle_plusyoutubeinstagrammail