Eventi Nelle Case: 29 maggio/4 giugno

Eventi Nelle Case: 29 maggio/4 giugno

Facebooktwittergoogle_plusmail

Ogni settimana scegliamo e proponiamo i principali eventi delle Case del Quartiere di Torino.

Save the date!

Lunedì 29

Bagni Pubblici di Via Aglié. I Bagni, con la Città di Torino e Circoscrizione 6, invitano tutti gli abitanti dei quartieri di Barriera, Rebaudengo, Falchera, Villaretto, Regio Parco, Barca e Bertolla alla presentazione del progetto Co-city, per capire insieme quali opportunità offre ai cittadini che vogliono attivarsi per la cura, la gestione condivisa o la rigenerazione dei beni comuni. Ore 19, ingresso libero Info // Evento FB

Martedì 30

Casa di Quartiere Vallette. Valorizzare la periferia e la sua storia: il quartiere Vallette: un incontro promosso dal Centro di Documentazione Storica della Circoscrizione 5 insieme al Tavolo Vallette, in collaborazione con Laboratorio Zip+ e Casa di Quartiere Vallette, nato necessità di avviare una riflessione pubblica sui temi della valorizzazione e della rivitalizzazione delle periferie urbane. Interventi di Walter Tucci (Centro di Documentazione Storica), Mauro Volpiano (Politecnico di Torino), Andrea Coccorese e Clara Garofalo (Laboratorio Zip+). Ore 21, ingresso libero Evento FB

Mercoledì 31

Casa di Quartiere Vallette. Secondo incontro di presentazione del progetto Co-City, con cui la Città di Torino sta promuovendo nuove forme di amministrazione condivisa con i cittadini, ai sensi del Regolamento per la cura, la gestione condivisa e la rigenerazione dei beni comuni urbani. Sono invitati tutti i cittadini che abitano nel territorio di Circoscrizione 5. Incontro in Piazza Montale 18/A, dalle 18:30 Info // Evento FB

Giovedì 1

Casa del Quartiere San Salvario. In scena uno spettacolo di monologo a cura di Maigret&Magritte: Lo Spogliatoio. Più precisamente, lo spogliatoio di una piscina. Un luogo in cui ci si mette a nudo, ma si resta vestite. L’ingresso nello spogliatoio è un tuffo nel passato, nella vergogna per il proprio corpo, ma è anche la possibilità di smettere di essere come si crede che gli altri ci vogliano. Con Marina Marino, drammaturgia di Giorgio Bertolusso e regia di Evita Ursino Lomoio. Per il linguaggio utilizzato lo spettacolo è adatto a un  pubblico adulto. Ore 21 Info

Venerdì 2

Casa del Quartiere San Salvario. Per tutti coloro che restano in città nonostante il ponte, i Bagni Pubblici organizzano un delizioso micro-simulatore dell’altrove: Grecia, Magna Grecia, pranzo vacanziero per chi resta. Cortile assolato, menu mediterraneo e pigrizia. E il week end dura tre giorni, con piatti greci e dal profondo Sud. Se vieni più di una volta bacio in fronte e dessert in premio. Dalle 12:30 Info // Evento FB

Barrito. Come ogni venerdì torna la formula Mamma e Papà in Libera. Gli adulti cenano nella sala ristorante mentre i bambini dai 3 ai 10 anni mangiano e giocano nel salone, a pochi metri, seguiti da animatrici professioniste. I grandi si rilassano e i piccoli non si annoiano. L’animazione è attiva dalle 19.30 alle 23.00, senza turni. Menù alla carta per i genitori, cena e animazione a 12€ per i bambini. La serata si ripete anche il sabato. Info

Casa nel Parco. Inizia la rassegna di musica e teatro Rullo di Tamburi, che si ripeterà ogni venerdì di giugno e luglio alla Casa nel Parco, sempre a ingresso gratuito. Questa settimana andrà in scena «Clownfounding», uno spettacolo comico e clownesco di Chiran Qoyllur Robertson e Filippo Sabarino, allievi dell’Atelier teatro Fisico di Philip Radice. Rullo di Tamburi è un’iniziativa a cura de I 4 del Trio e di Intrecciastorie e oltre. Ore 21, ingresso libero Evento FB // Evento rassegna FB

Sabato 3

Bagni Pubblici di Via Aglié. Giornata di letture in Barriera con l’iniziativa Libri in Quartiere, in dialogo con lo scrittore Fabio Geda e il suo ultimo libro, «Anime scalze» (Einaudi). Alle 17 ritrovo davanti al toret all’altezza di corso Palermo 122 per una lettura collettiva, alle 19 ci si sposta ai Bagni per una chicacchierata con l’autore. A cura della libreria La Casa delle Note e dell’associazione RetròScena. Partecipazione libera Evento FB

 

Facebooktwittergoogle_plusyoutubeinstagrammail